FORMAZIONE PER PREPOSTO

Ai sensi dell’ art. 37 D.Lgs. n. 81/08, smi e Accordo Stato Regioni 21/12/2011

FORMAZIONE PREPOSTO - Corso per preposti aziendali

Chi è tenuto a fare il corso?

Il Datore di Lavoro ha l’obbligo di individuare il preposto laddove, lo stesso Datore di Lavoro, non sia in grado di effettuare una costante vigilanza dei propri lavoratori nei luoghi di lavoro. Pertanto il preposto va individuato fra coloro che hanno le competenze, l’anzianità, l’esperienza lavorativa necessarie per il coordinamento ed indirizzo degli altri lavoratori (es. capisquadra, capireparto, capo officina, responsabili di una sede operativa o comunque tutti coloro che hanno una funzione di guida e di coordinamento degli altri lavoratori). La figura individuata deve aver necessariamente svolto prima della nomina il corso per la FORMAZIONE LAVORATORI.

Durata corso completo:

8 ore

Programma didattico

Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale (compiti, obblighi, responsabilità)
Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione
Definizione e individuazione dei fattori di rischio
Incidenti e infortuni mancati
Tecniche di comunicazione con i lavoratori
Valutazione dei rischi nei luoghi di lavoro
Individuazione di misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
Modalità esercizio funzione controllo (osservanza disposizioni di legge – uso mezzi di protezione)

Obbligo di aggiornamento

5 anni

Durata corso di aggiornamento

6 ore